20 Settembre 2019

News
percorso: Home > News > Serie A1

UBROKER SEI BELLISSIMO. IL BASSANO DELL´EX CRESPO OLIVA VA KAPPAO´ AL PALAREGNANI: 5-2
CON SEI PUNTI IN DUE GARE SCANDIANO SI GODE LA VETTA DELLA CLASSIFICA IN COMPAGNIA DELLE GRANDI

15-10-2018 10:37 - Serie A1
C´è una novità assai intrigante nella compagnia delle big, in testa alla classifica della Serie A1. E´ l´uBroker Hockey Scandiano, che – con due vittorie in altrettante gare - sta entusiasmando i propri tifosi. Dopo la sorprendente vittoria sulla pista di Viareggio – nella prima giornata – i ragazzi di Crudeli si sono infatti ripetuti in casa superando con autorevolezza il forte Bassano dell´ex Crespo Oliva. Nel quintetto che comanda la graduatoria (con Valdagno, Follonica, Trissino e i campioni d´Italia del Lodi) c´è un incomodo col sorriso: l´uBroker, una formazione profondamente rinnovata, rispetto allo scorso anno, e che mostra già una precisa fisionomia, oltre a una personalità assai spigliata. Buona difesa (e un ottimo Verona tra i pali), scaltrezza e concretezza in fase d´attacco, con un valore aggiunto che è la botta dalla distanza dell´argentino Baieli (il gol di D´Anna è una deviazione su un suo siluro).
Gran bella partita, quella di sabato sera, in un PalaRegnani che ha visto la presenza di oltre duecento persone. A sbloccare la gara è Saavedra, giocatore smaliziato e interessante che si rende protagonista anche dell´iniziativa che sei minuti più tardi porta al raddoppio di Maniero.
Nella ripresa ti aspetti il cambio di marcia del Bassano, e invece è Scandiano che si scioglie ulteriormente andando a legittimare l´ipoteca della vittoria, col 3-0 di D´Anna e la doppietta personale di Saavedra. A questo punto della gara però, nelle fila rossoblù, si inceppa qualcosa. Baieli cala fisicamente, Saavedra attraversa una fase d´ombra e tutta la squadra, nel complesso, si contrae. E´ il momento del match in cui il Bassano prende d´assalto la porta di Verona infilandolo due volte (con Neves) in cinque minuti. Ma a scacciare le paure è Montivero, salito prepotentemente in cattedra. L´argentino prima si procura una punizione di prima (fallo di Neves) poi la trasforma. Cinque a due ed è fatta. Ora non resta che godersi l´aria di alta classifica, e la buona condizione di una squadra nella quale – in due gare - sono già andati a segno cinque dei sei giocatori di movimento schierati: Baieli, Montivero, Saavedra, D´Anna e Maniero.

Il tabellino.

UBROKER HOCKEY SCANDIANO-UVP BASSANO 5-2 (primo tempo 2-0)

Reti nel 1° tempo: 8.49 Saavedra, 14.59 Maniero.

Reti nel 2° tempo: 4.12 D´Anna, 12.18 Saavedra, 16.27 Neves, 21.28 Neves, 22.23 puniz. Montivero.

UBROKER HOCKEY SCANDIANO: Verona, Franchi, Baieli, Montivero, Maniero, Gallo, Saavedra, Buralli, D´Anna, Errico. Allenatore: Crudeli.

UVP BASSANO: Del Monte, Baggio, Menon, Panizza, Crespo Oliva, Barbieri N., Neves, Scuccato, De Gerone, Merlo. Allenatore: Barbieri M.

Espulsioni per 2 minuti: nel secondo tempo Neves.

Spettatori: oltre duecento.

I risultati delle partite di sabato 13 ottobre, seconda giornata d´andata: Breganze-Sarzana 4-4, Trissino-Viareggio 6-4, Forte dei Marmi-Vercelli 9-3, Scandiano-Bassano 5-2, Monza-Valdagno 2-3, Sandrigo-Lodi 0-4, Thiene-Follonica 1-4.

La classifica. Scandiano 6, Valdagno 6, Lodi 6, Follonica 6, Trissino 6, Sarzana 4, Forte dei Marmi 3, Breganze 2, Vercelli 1, Viareggio 0, Sandrigo 0, Thiene 0, Monza 0, Bassano 0.

Le partite della terza giornata d´andata. Sabato 20 ottobre: Vercelli-Trissino, Bassano-Breganze. Martedì 23 ottobre: Sarzana-Scandiano, Viareggio-Forte dei Marmi, Monza-Thiene, Valdagno-Lodi. Mercoledì 24 ottobre: Follonica-Sandrigo.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]