20 Settembre 2019

News
percorso: Home > News > Serie B

IL SASCO SCANDIANO SI GIOCA IL PRIMO MATCH BALL PER L'ACCESSO ALLA FINAL EIGHT

08-03-2019 16:57 - Serie B
Manca un niente. Alla capolista Sasco Scandiano occorrono solo due punti in due partite per avere la matematica certezza di aggiudicarsi il titolo del girone B della Serie B e accedere quindi alla Final Eight per la promozione in A2. E domani ha l'occasione di chiudere il conto. Sabato 9 marzo, alla tensostruttura di Via Togliatti (inizio ore 17.30), per la quinta giornata di ritorno, arriva l'Amatori Pesaro dell'ex Edgar Vincent Barberi (oggi allenatore-giocatore della formazione marchigiana), già battuto in trasferta all'andata. Con un eventuale risultato pieno i ragazzi di Daniele Uva potranno festeggiare con due giornate d'anticipo la qualificazione per le finali promozione.
Tutto questo senza considerare un fattore non trascurabile: l'impegno del Correggio (secondo in classifica e staccato di sei punti, con una partita in più da giocare), contro il Mirandola, in programma nell'anticipo di venerdì 8 marzo. Se i correggesi dovessero perdere, a quel punto al Sasco basterebbe un punto.

SASCO SCANDIANO: Bassoli, Casali, Orfei, Barbieri, Ganassi, Castaldi, Spaggiari, Arcangeli, Busani, Sassatelli. Allenatore: Uva.

Le partite della quinta giornata di ritorno. Venerdì 8 marzo: Correggio-Mirandola. Sabato 9 marzo: Scandiano-Amatori Pesaro. Domenica 10 marzo: Hockey Pesaro-Cremona. Riposa: Modena.

La classifica. Scandiano 24, Correggio 18, Cremona 15, Modena 13, Amatori Pesaro 10, Mirandola 9, Hockey Pesaro 0.

Le partite della sesta e penultima giornata di ritorno, domenica 17 marzo: Coreggio-Cremona, Amatori Pesaro-Modena, Mirandola-Hockey Pesaro. Riposa: Scandiano.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]