26 Febbraio 2021
News
percorso: Home > News > Serie A1

Mercoledì 13 febbraio sulla pista del Monza, nella 7 giornata di recupero, lo Scandiano ha purtroppo dovuto soccombere contro i padroni di casa col risultato di 5 a 1.

18-01-2021 18:26 - Serie A1
I giocatori dello Scandiano sono apparsi un po’ stanchi fisicamente e forse anche mentalmente: ricordiamo che sabato scorso, a causa delle defezioni per covid di quattro titolari effettivi, hanno dovuto giocare il derby col Correggio con solo un cambio, ed è quindi plausibile e anche comprendibile che ieri abbiano avuto meno energia, sia per l’impegno fisico sopportato sabato, sia forse pagando anche lo scotto mentale dell’esordio quali titolari.
Lo Scandiano si è poi trovato di fronte un Monza fisicamente preparatissimo, tanto che i loro giocatori andavano a prendere i rosso blu fino agli spogliatoi, con numerosi cambi a disposizione, e che non lasciava un centimetro agli avversari.
Aggiungiamo inoltre che il Monza, pur avendo appunto una squadra di giovani di solo un paio d’anni in più di media rispetto allo Scandiano, è però una squadra ha giocato anche in Eurolega, e quindi ha un’esperienza decisamente maggiore.
In ogni caso, la partita è stata a senso unico a favore dei padroni di casa che hanno chiuso il primo tempo sul 3 a 0. Nel secondo tempo c’è stato il poker del loro capitano Matteo Zucchetti, davvero incontenibile ieri sera, e per lo Scandiano la rete di Capitan Franchi dal dischetto, segnatura meritatissima perchè sta davvero facendo tantissimo sia in pista sia in spogliatoio; partita che si è quindi chiusa sul 5 - 1.
Segnaliamo anche un’ottima prestazione del portiere Matteo Vecchi che è stato impegnatissimo a proteggere la propria porta dai numerosissimi tiri degli avversari.
Infine, teniamo a evidenziare la prima partecipazione nella massima serie della giovane Greta Ganassi, col ruolo di secondo portiere, e del fratello Gabriele Ganassi nel ruolo di esterno, figli d’arte di Gianluca Ganassi, il quale ha anche un terzo ragazzo Gioele, attualmente impegnato nelle giovanili dello Scandiano.
Sabato prossimo 16 gennaio ore 20.45, 2° giornata del girone di ritorno, trasferta difficilissima quasi una missione impossibile per lo Scandiano che scenderà in pista contro il Sarzana guidata da Alessandro Bertolucci.
Lo Scandiano risulta ancora privo dei suoi titolari Luka Hernandez, David Ballestero e Josep Hernandez Saez, ma conferma il rientro di Alex Raffaelli che darebbe un aiuto importante in pista a Capitan Franchi.
Si spera però che questa altra occasione costituisca una ulteriore esperienza di maturazione per i ragazzi più giovani, e sia preziosa per il futuro loro e della squadra, fiduciosi che i punti arriveranno.

Realizzazione siti web www.sitoper.it