27 Novembre 2022
News
percorso: Home > News > Serie A2

Vittoria dello Scandiano (5-2) e qualificazione ai Quarti di finale di Coppa Italia A2

12-11-2022 20:28 - Serie A2
ABBRACCIO ROSSOBLU
COMUNICATO STAMPA N°19 / 2022-2023

Quarta vittoria consecutiva per i ragazzi di Cupisti nella Coppa Italia A2 2022-2023 per un totale di otto gare giocate, cinque vittorie e tre sconfitte. Era l'ultima gara della qualificazione e Scandiano ha messo tutto in pista per cercare di raggiungere innanzitutto la vittoria e poi magari costruirsi una vittoria cospicua per essere certi della qualificazione. La vittoria 5-2 permette ai rossoblu di guidare il girone A, quando solo dopo due giornate era nelle ultime posizioni, qualificandosi alla seconda fase. Una straordinaria progressione che permette ai rossoblu di essere indubbiamente una delle migliori squadre di tutta la Serie A2 nell'ultimo mese di gioco. Una partita molto intensa per gli scandianesi, proiettati a raggiungere la vittoria. Modena risponde con una buona difesa che costringono ai padroni di casa di alzare progressivamente la velocità ma anche le opzioni offensive. Il primo gol arriva solo alla fine del primo tempo, precisamente al 24'46" grazie ad un tiro dalla media distanza di Alessandro Uva. Il secondo tempo vede uno Scandiano a tratti aggressivo che gli costano ben tre cartellini blu. Ehimi conclude in rete un'ottima apertura di Deinite al 3'17" poi lo stesso viareggino firma il 3-0 concludendo in rete dopo il contropiede di Barbieri. Modena si rifà sotto col gol su rigore di Pochettino. Al 12° minuto è Rocha ad avere una grande occasione su tiro diretto del 10° fallo ma non riesce a realizzarlo. Al minuto 15 grande azione tranciante di Rocha che si libera con una trottola, serve esternamente Deinite che a sua volta trova libero davanti alla porta Ehimi che realizza così il 4-1. Scandiano è aggressivo e viene penalizzato con due cartellini blu e quindi con quattro minuti penalità complessivi nel giro di cinque minuti e due tiri diretti. Matteo Vecchi sfodera due grandi interventi su Pochettino e Cervi, ma nulla può sulla superiorità numerica gialloblu con Pochettino che firma la doppietta sulla conclusione ravvicinata. Scandiano a testa bassa vuole pareggiare a tutti i costi le tre reti subite all'andata, e ci pensa il giovanissimo Andrea Stefani grazie al contropiede innescato da Alessandro Uva. Tiro accompagnato sotto la traversa e rete del 5-2. Brivido finale per un altro tiro diretto per il Modena, ma ancora capitan Vecchi neutralizza, parando quindi tre tiri diretti.

Scandiano è a 15 punti in classifica, tre in più del Modena che chiuderà il suo campionato contro Correggio, mentre è matematicamente qualificata la squadra rossoblu. Gli scandianese aspetteranno settimana prossima per sapere la sfidante che sarà o la prima o la seconda del Girone B, dove tutt'ora sono quattro ancora le squadre in lizza. La gara di andata si giocherà 26 novembre in casa della seconda classificata ed il 3 dicembre in casa della prima classificata.



SCANDIANO – MODENA = 5-2 (1-0, 4-2)

Scandiano: Vecchi (C), Stefani, Deinite, Rocha, Ehimi - Barbieri, Uva, Vivi, Busani, Dimone - All. Cupisti

Modena: Manca, Beato (C), Ligabue, Pochettino, Fontanesi - Scutece, Gallotta, Siberiani, Cervi, Lucchi - All. Capalbo

Marcatori: 1t: 24'46" Uva (S) - 2t: 3'17" Ehimi (S), 7'08" Deinite (S), 8'23" Pochettino (rig) (M), 15'30" Ehimi (S), 20'00" Pochettino (M), 23'58" Stefani (S)

Espulsioni: 1t: 18'21" Stefani (2') (S) - 2t: 8'23" Ehimi (2') (S), 16'10" Deinite (2') (S), 18'49" Barbieri (2') (S)

Arbitro: Nucifero di Viareggio (LU)



La seconda squadra chiude la sua parima parte di stagione perdendo 6-3 in casa dell'imbattuta capolista Pico Mirandola. Le tre reti rossoblu sono state segnate da Capoluongo per due volte e da Diego Vaccari nel finale di partita. In classifica Scandiano è terzo a punti 7 contro i 9 del Cremona e 16 per Pico. Appuntamento a gennaio per il Campionato Emiliano



PICO MIRANDOLA - SCANDIANO = 6-3

Pico Mirandola: Potenza, Malagoli (C), Mirto, De Stefano G, Paltrinieri - Bellini, Pinotti, Canossa, De Stefano A, Gavioli - All. Ialacci

Scandiano: Vaccari M, Vaccari D (C), Capoluongo, Bonettini, Spada - Natali, Giovannelli - All. Vaccari

Marcatori: 1t: 3'10" Mirto (M), 8'26" De Stefano (M), 9'18" Mirto (M), 19'04" Pinotti (M) - 2t: 1'03" Capoluongo (S), 2'46" Mirto (M), 11'54" Mirto (M), 19'45" Capoluongo (S), 22'25" Vaccari D (tir.dir) (S)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie