09 Febbraio 2023
News
percorso: Home > News > Serie A2

Scandiano-Seregno al PalaRegnani: la prima del Campionato di A2

14-01-2023 08:40 - Serie A2
TIMEOUT DI ALESSANDRO CUPISTI
COMUNICATO STAMPA N°29 / 2022-2023



42 giorni dopo, lo Scandiano ritorna al PalaRegnani per incontrare per la terza volta consecutiva il Seregno, dopo le due sfide vinte in Coppa Italia (7-2 e 0-3). E' una partita particolare perchè le due città saranno sede di tappa del prossimo Giro d'Italia e già nella seconda gara di Coppa Italia si è svolta una cerimonia di gemellaggio tra i due Comuni. Il sindaco di Scandiano Matteo Nasciuti, sara’ al Palaregnani, per ricevere un riconoscimento dal Presidente della consulta dello sport di Seregno Paolo Cazzaniga, insieme ai due capitani Andrea Giordano e Matteo Vecchi, ricambiando la cerimonia avvenuta in Brianza.

Sul campo Scandiano dovrà confermare il suo buon momento di forma e conquistare altri tre punti in classifica per mantenersi ai massimi livelli in classifica ed allontanare la zona più bassa, soprattutto l'ultima posizione che significherebbe retrocessione in Serie B.

Cupisti analizza così il momento rossoblu "Mi ha convinto il risultato ma non mi ha convinto la fase finale, anche se realmente siamo stati ben organizzati ed abbiamo concesso complessivamente poco. Il Seregno che incontreremo domani, è diverso dalla Coppa Italia, già abbiamo visto contro il Modena che hanno trovato altri ritmi."

"Abbiamo lavorato duro nell'ultimo mese per arrivare preparati al meglio all'inizio del campionato - spiega il capitano e portiere Matteo Vecchi - e possiamo migliorare ancora. Nell'ultimo tiro diretto ero piuttosto tranquillo ma mi sentivo preparato dopo aver visto gli highlights delle loro ultime partite su Youtube. Seregno è supercompetitiva ma dovremo dare tutto per guadagnare altri punti". Quattro i giocatori che hanno realizzato un gol nella prima uscita in Veneto, una particolarità già notata durante la Coppa Italia. La squadra è schierata al completo, come poche volte dall'inizio della stagione.

I brianzoli si sono rinforzati con il ritorno di Marco Tremolada dall'esperienza di Monza in A1, ma è un team che ha una buona organizzazione in difesa con gli esperti Jofrè, Luca Tremolada e Alberio, mixato alla velocità di Bozzetto, il più giovane ma anche il miglior marcatore nella prima uscita contro Modena. Farina è l'ex, il difensore classe 78 che con Molteni divide anche il ruolo di allenatore e Giordano il Capitano, con Lanzani e Trabattoni a sostegno della manovra. Tra i pali il vicentino Pettenuzzo con backup Uboldi.


La partita sarà trasmesse sul canale Youtube della FISR www.youtube.com/FISRHockeypista all’indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=Pj9AgBuyJzA a partire dalle ore 18 con il commento di Sandro Rainieri



Convocati: Filippo Dimone, Peter Ehimi, Lorenzo Barbieri, Alejandro Roca, Nicolò Busani, Davide Deinite, Andrea Stefani, Alessandro Uva, Diego Vaccari, Matteo Vecchi - Allenatore: Alessandro Cupisti



Intervista completa Matteo Vecchi: https://youtu.be/M0S8dVUXpAY

Intervista completa Alessandro Cupisti: https://youtu.be/4Q_4a4xk4Eg

Intervista ad Andrea Giovannelli, giocatore della seconda squadra: https://youtu.be/1Vf7omCWfCk



NESSUNA PARTITA GIOVANILE IN PROGRAMMA NEL WEEKEND

Weekend di pausa per l’hockey pista giovanile in quanto ci sono i centri Promote che concentreranno il lavoro di tutti gli atleti della nostra società. Si riparte la prossima settimana con il primo concentramento di Minihockey a Correggio (domenica mattina) e l’Under 15 impegnata a Pesaro. La seconda squadra ritornerà in pista nel prossimo wekeend, il 22 gennaio all’Arcostruttura contro il Correggio.



Nella foto di Alberto Bertolani, il timeout di Alessandro Cupisti

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie