26 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > Serie A1

Scandiano, hurrà contro Novara. Secondo posto per la Serie B dopo l'ultima partita

24-04-2022 19:56 - Serie A1
L'URLO DI LORENZO BARBIERI
Vittoria 6-4 per il team rossoblu nella gara di andata degli Ottavi dei playoff promozione. Un vantaggio di due reti che dovranno essere gestite al Pala Dal Lago sabato prossimo per cercare i Quarti di finale. Inizio dedicato al ricordo del papà del direttore generale Catia Ferretti, scomparso nei giorni scorsi. E’ uno Scandiano che mette in pista uno dei migliori primi tempi della stagione, seppur passato in svantaggio dopo pochi secondi con Ferrari. In 8 minuti però gli emiliani ribaltano il match e prendono il largo, grazie ad un parziale di 4-0. Barbieri impattava sull’1-1 recuperando una pallina vagante, poi è Ehimi poco dopo a realizzare il 2-1 deviando in rete l’assist perfetto del galiziano Rocha. Tiro millimetrico sotto l’incrocio per il giovanissimo Alessandro Uva (3-1) prima della girata vincente di Alex Rocha (4-1). La doppietta di Bergamin prima dell’intervallo rimette in gioco i piemontesi che riescono a riacciuffare il pareggio dopo 9 minuti del secondo tempo (4-4) grazie a Mele. La risposta dei padroni di casa arriva un minuto dopo con un gran tiro sul primo palo di Lorenzo Barbieri (doppietta). Rimane a nove falli il Novara fino a fine gara mentre Busani non riesce a superare Gilli su tiro di rigore. L’importante doppio vantaggio arriva ad un minuto dalla fine quando dal limite dell’area va a segno ancora Alessandro Uva (doppietta).



“Una gara interpretata molto bene dai miei ragazzi – dichiara Alessandro Cupisti – ma poi ci siamo rilassati sul 4-1. Poi siamo riusciti a riprendere il gioco ed avere la meglio. C’è bisogno sempre di dare tutto sempre fino in fondo e sono riusciti anche a reagire in un momento difficile. Sono situazioni fondamentali in queste partite così equilibrate”



Sabato 30 aprile al Pala Dal Lago la gara di ritorno, in diretta FISRTV



Playoff promozione: Prato-Castiglione = 8-1, Modena-Montecchio = 2-7, Roller Bassano-Trissino = 4-3, Camaiore-Sarzana = 1-4, Breganze-Thiene = 2-0, Giovinazzo-Roller Matera, = 4-4), Viareggio-Forte (ore 21)



SCANDIANO-NOVARA = 6-4 (4-3, 2-1)

Scandiano: Vecchi (C), Busani, Rocha, Ehimi, Barbieri - Uva A, Stefani, Fontanesi, Dimone - All. Cupisti

Azzurra: Gilli, Mele, Bergamin, Mastropasqua (C), Ferrari O - Garzaro, Gori, Scarenzi - All. Ferrari M

Marcatori: 1t: 1'44" FerrarI O (N), 4'22" Barbieri (S), 7'18" Ehimi (S), 11'52" Uva A (S), 12'31" Rocha (S), 17'29" Bergamin (N), 21'46" Bergamin (N) - 2t: 9'23" Mele (N), 10'54" Barbieri (S), 24'08" Uva (S)





IL MONDO ROSSOBLU

SERIE B

E’ stata una gran partita quella giocata dai giovani giocatori rossoblu in casa dell’Amatori Modena 1945. Nella partita decisiva per il passaggio alla Final Four di promozione di Serie B ed alla vittoria del girone della Zona 3. Un 2-1 subìto a Montale Rangone, con il vantaggio rossoblu nel primo tempo realizzato dal giovanissimo Mattia Vaccari. Deve mettere in campo tutta la sua esperienza la squadra fresca vincitrice della Coppa Italia di Serie B per aver ragione dei ragazzi di Daniele Uva. Il bomber Ferri pareggia i conti 1-1, poi solo a 5 minuti dalla fine, il secondo bomber Scutece firma la vittoria 2-1. Un altro secondo posto in classifica dopo la Coppa Italia a solo 4 punti dalla vetta. Si conclude così la stagione della seconda squadra e la maggior parte dei ragazzi di questa squadra saranno protagonisti delle finali nazionali giovanili Under 19 che saranno organizzati proprio dal Roller Hockey Scandiano dal 9 al 12 giugno


A.MODENA 1945-SCANDIANO = 2-1 (0-1, 1-0)

Modena: Giovannelli Ant, Sartori, Giovannelli And, Ferri (C), Scutece - Ligabue, Capalbo, Alvarez, Capoluongo - All. Farina

Scandiano: Vaccari M, Vaccari D, Vivi (C), Ganassi Gio, Ganassi Gab - Natali, Rinaldi - All. Uva D

Marcatori: 1t: 24'27" Vaccari D (S) - 2t: 1'21" Ferri (rig) (M), 19'49" Scutece (M)



Nella foto di Alberto Bertolani, l’urlo di Lorenzo Barbieri autore di una doppietta



Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie