26 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > Serie A1

Doppia trasferta vicentina: domani a Thiene, mercoledì a Bassano

04-03-2022 13:59 - Serie A1
ALEX ROCHA IN AZIONE CON CASAROTTO THIENE
I sei punti assicurati nelle ultime due uscite casalinghe ha reso la classifica più confortevole per il Roller Hockey Scandiano, ma non bisogna abbassare la guardia. Con soli due recuperi all’orizzonte ed il gap con il penultimo posto salito a 11 punti, anche le prossime gare saranno meno pressanti e quindi intraprese con un altro spirito dai rossoblu. Due trasferte piuttosto difficili da interpretare contro due formazioni che davanti ai propri tifosi danno sempre il meglio e non sarà facile uscire vincenti con l’intera posta in palio. La convinzione per i rossoblu però è oggettivamente cambiata dopo le ultime due vittorie.


“Interpretazione della partita molto buona. Ci stiamo allenando molto bene in difesa. Personalmente sono in buona forma, periodo in cui mi sento bene, ed i miei compagni mi danno la forza per migliorare” dichiara Peter Ehimi

“Ci siamo preparati meglio, in partita diamo al massimo e puntiamo in alto. In qualche punto della partita potevamo dare di più ma ci siamo meritati i tre punti” dichiara capitan Matteo Vecchi. “Abbiamo voglia di vincere, anche se Thiene una pista diffificle ed è una squadra esperta che ci darà sicuramente del filo da torcere” dichiarano quasi all’unisono i due giocatori emiliani



Il Thiene ha avuto un inizio campionato complicato ma nell’ultimo paio di mese è riuscito a risalire la classifica fino al quarto posto in coabitazione con il Breganze. Ha saltato la gara del weekend scorso proprio contro i rossoneri vicentini, a causa al rinvio della gara, ed arrivano dalla sconfitta di misura a Trissino 4-2 e dal pareggio contro il Montecchio 5-5. E’ una formazione, allenata da Thiella, che sembra aver ritrovato la quadratura degli ultimi anni, dove sempre primeggiano i gol di Casarotto 17 gol, assistito dal giovane Retis 16. Tanti i giovani gialloblu utilizzati, da Luotti a Ballardin, ma in difesa è sempre Sperotto a dettare i ritmi. Per i reggiani, invece, un nuovo inizio, soprattutto in attacco, dove sono stati realizzati 16 gol negli ultimi 100 minuti, quando la stessa somma l’aveva realizzata in 300 minuti. Un cambio di ritmo che vuol dire miglior precisione e concentrazione ed anche ad un aumento di gol subìti, comunque sempre la seconda miglior difesa del girone A (50 reti contro le 39 del Trissino capolista)



Fischio d’inizio alle ore 20:45 dal PalaCeccato di Thiene (VI) agli ordini di Andrea Davoli di Modena e sarà trasmessa in diretta FISRTV http://bit.ly/hpserieA2-thixsca



I convocati: il numero 10 Filippo Dimone e 1 Matteo Vecchi (capitano) in porta; con il numero 5 Nicolò Busani, il 6 Andrea Stefani, l'8 Alessandro Cortes, il 9 Alex Rocha, il 19 Peter Ehimi, il 29 Lorenzo Barbieri (vicecapitano), il 75 Alessandro Uva ed il 77 Filippo Fontanesi.



L’intervista integrale di Peter Ehimi https://youtu.be/S-0G3-tngno

L’intervista integrale di Matteo Vecchi https://youtu.be/hXqMJNbweqI







LE ALTRE SQUADRE: TUTTE IN PISTA PER LA PRIMA VOLTA!

Stasera per il Campionato di Serie B si giocherà la stracittadina all’Arcostruttura di Scandiano tra la squadra di Daniele Uva e la Rotellistica Scandianese dell’ex Massimo Barbieri. E’ il recupero della terza giornata tra la seconda in classifica dietro il Modena, 13 contro 9 punti, e l’ultima in classifica a 0 punti. Si gioca alle ore 20:45.



Convocati: Matteo Sassatelli, Jacopo Vivi, Diego Vaccari, Gabriele Ganassi, Filippo Natali, Filippo Fontanesi, Mattia Vaccari



Tappeto rosso, invece, per la nostra squadra Under 13 allenata da Adriano Vaccari. Finalmente i ragazzi dopo tanti allenamenti possono confrontarsi con le altre due squadre dell’Emilia. La prima gara sarà giocata al PalaPietri di Correggio contro la locale formazione, sabato alle ore 15.30. Un grosso in bocca al lupo ai piccoli rossoblu!



Convocati: Samuele Barbieri, Mattia Francia, Emanuele Incerti Massimini, Stephan Montanari, Carlalberto Ranati, Simone Vivi



Lo stesso esordio lo vivranno anche i piccoli dell’Under 11, allenati da Catia Ferretti, alla prima uscita nel campionato di categoria contro il Correggio Hockey Femminile. Domenica alle ore 11, primi tiri e prime emozioni per tutte e due le squadre, in un campionato formato da quattro squadre, Correggio, Correggio Femminile, Pico della Mirandola e Scandiano. Un altro in bocca al lupo ai nostri piccoli hockeysti!



Convocati: Paolo Albicini, Francesco D’Erchia, Sergio Lusetti, Federico Onfiani, Davide Valentini, Elia Valentini, Simone Vivi





Lunedì sarà la volta del ritorno in pista della nostra Under 17 di Daniele Uva sempre all’Arcostruttura contro la Rotellistica Scandianese femminile. Alle ore 21:30 il match di recupero della Coppa Italia, in attesa della definizione di una data dell’ultimo match tra Modena e Scandiano, dove i rossoblu hanno sei punti ma con due gare in meno e il Correggio A è già sicura della vittoria del girone, con la possibilità di classificarsi al secondo posto.



L’Under 15 di Adriano Vaccari, invece, ritornerà in pista dopo una lunga pausa, venerdì prossimo alle ore 19:00 nel match casalingo di Campionato contro il Modena, prima gara dei rossoblu, dopo l’ottimo secondo posto nel girone di Coppa Italia, vinto dal Correggio Hockey con sei punti di vantaggio proprio su Scandiano.







Nella foto di Alberto Bertolani, un’azione del rossoblu Alex Rocha contro il portiere avversario e Giorgio Casarotto del Thiene









Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie