15 Dicembre 2018

News
percorso: Home > News > Serie A1

ROLLER IN CAMPO PER IL RISCATTO, MA CONTRO IL VALDAGNO DEL CAPOCANNONIERE TATARANNI (EX GIOCATORE SCANDIANESE) SARA´ DURA
EDOARDO PILATI: "LORO TECNICAMENTE FORTISSIMI, MA CON UNA GRANDE PRESTAZIONE POSSIAMO FARE RISULTATO"

02-02-2018 16:06 - Serie A1
Il Roller Scandiano, per la sesta giornata di ritorno della Serie A1, torna al PalaRegnani, dove nel turno interno precedente – tre settimane fa – ha ottenuto (contro il Giovinazzo) la prima vittoria casalinga della stagione - seguita poi dal blitz esterno di Thiene. Sabato scorso, invece, il primo stop del 2018, sul campo del Monza.
E´ proprio dalla voglia di riscatto che gli uomini di Crudeli ripartono per affrontare questa impegnativa sfida di sabato 3 febbraio, contro il Valdagno, quinta forza del campionato. I vicentini del capocannoniere Massimo Tataranni (trentottenne, ex giocatore della formazione scandianese nella stagione di Serie A1 1998-1999) sono formazione particolarmente quotata, e partono senza ombra di dubbio con i favori del pronostico. Ma non troppo...
"Il Valdagno – afferma Edoardo Pilati, arrivato a Scandiano il mese scorso in sede di mercato invernale – è squadra di notevole valore tecnico: da questo punto di vista ritengo che la classifica sia bugiarda nei loro confronti: valgono più di quanto hanno sin qui totalizzato. Se però non sono riusciti ad ottenere quei punti che corrispondono al loro potenziale tecnico, significa che probabilmente stanno incontrando qualche problema. Anche in virtù di questo ritengo che, se saremo capaci di una grande prestazione, riusciremo a fare risultato. E dico questo anche in considerazione del fatto che siamo una squadra che sta bene".
Pilati, aggregatosi al gruppo rossoblù l´8 gennaio, sta sempre più inserendosi nei meccanismi di gioco di Crudeli: "Fisicamente – dichiara il giocatore – mi sento ancora al 70%. Era da parecchio che non giocavo, e ho dovuto acquisire pian piano il ritmo partita. In questa squadra mi trovo benissimo, i ragazzi mi hanno accolto come uno di loro: qui si lavora molto bene".
Dopo l´impegno di sabato col Valdagno, la Serie A1 tornerà in pista – per la settima di ritorno – nella serata di martedì 6 febbraio. E il Roller sarà di scena sulla pista della rivelazione del campionato, il Bassano degli ex correggesi Barbieri (l´allenatore Massimo e il figlio Nicolas) e Scuccato: "Una partita per me molto importante" conclude Pilati, che nelle fila del Bassano di Serie A1 giocò quattro anni fa.

PalaRegnani di Via Togliatti (Scandiano), sabato 3 febbraio, ore 20.45

ROLLER HOCKEY SCANDIANO – ADMIRAL VALDAGNO

ROLLER HOCKEY SCANDIANO: Errico, Crespo Oliva, D´Anna, Franchi, Maniero, Marchesini, Gomez, Pilati, Casali, Scaltriti. Allenatore: Crudeli.
Diretta streaming su legahockey.eu e hockeypista.it

Le partite di sabato 3 febbraio, sesta giornata di ritorno: Viareggio-Follonica, Giovinazzo-Trissino, Monza-Lodi, Scandiano-Valdagno, Sarzana-Forte dei Marmi, Bassano-Correggio 9-2 (giocata martedì 30 gennaio), Thiene-Breganze.

Classifica: Forte dei Marmi 44, Lodi 41, Viareggio 39, Breganze 34, Valdagno 32, Bassano* 32, Follonica 31, Monza 26, Trissino 24, Sarzana 22, Thiene 13, Scandiano 12, Correggio* 7, Giovinazzo 4. (* Una partita in più)

Prossimo turno, martedì 6 febbraio, settima giornata di ritorno: Bassano-Scandiano, Forte dei Marmi-Viareggio, Correggio-Valdagno, Trissino-Follonica, Breganze-Monza, Giovinazzo-Sarzana, Lodi-Thiene.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata