23 Luglio 2018

News
percorso: Home > News > Serie A1

IL ROLLER SCANDIANO, PER SOSTITUIRE L´INFORTUNATO D´ANNA, HA ACQUISTATO DAL BASSANO IL 25ENNE EDOARDO PILATI
MATTEO NINCI TORNA ALLA SUA SOCIETA´ VIAREGGINA D´ORIGINE
SABATO LA TRASFERTA A VIAREGGIO PER QUELLA CHE E´ LA PRIMA GARA DEL 2018. IL PRESIDENTE GIORGIO GERMINI: "FAREMO LA NOSTRA PARTITA MA SIAMO GIA´ CONCENTRATI PER LE SUCCESSIVE SFIDE CON GIOVINAZZO E THIENE"

12-01-2018 14:55 - Serie A1
E´ una fase della stagione decisiva per il Roller Scandiano. Sabato 6 gennaio, per la seconda giornata di ritorno della Serie A1, la squadra di Roberto Crudeli è impegnata in quella che è la prima partita del 2018 (ore 20.45) sul campo del Viareggio, terza forza del campionato. Ma la notizia, anzi le notizie, sono altre. La prima è che, in sede di mercato invernale, la società ha acquistato dal Bassano il 25enne Edoardo Pilati, un attaccante con buone capacità anche difensive. Una scelta dettata dall´infortunio di Romeo D´Anna, per il quale la stagione (causa lesione a un legamento del ginocchio destro) pare terminata. "Si tratta di un giocatore ha dichiarato il presidente del Roller Scandiano, Giorgio Germini che il nostro allenatore Crudeli conosce bene e per il quale ha una grande fiducia. Credo ci potrà dare una grande mano". Pilati non potrà però scendere in campo sabato 6 gennaio: Crudeli lo avrà a disposizione dalla gara successiva, quella col Giovinazzo.
Contestualmente il Roller ha lasciato andare il proprio giocatore Matteo Ninci, tornato alla sua società viareggina d´origine.
Tornando al campionato, i rossoblù si trovano in prossimità di uno snodo decisivo: "Andiamo a Viareggio dichiara il presidente per fare la nostra partita, ma siamo ben consci della caratura dell´avversario. Francamente stiamo pensando di più alle due gare successive, quelle con Giovinazzo e Thiene, due sfide salvezza per le quali occorrerà prepararsi al 200%".
Un gennaio cruciale, dunque, per il futuro della formazione scandianese, attualmente penultima in classifica.
A contendersi la salvezza pare di poter dire siano rimaste quattro squadre: Thiene, Correggio, Scandiano e Giovinazzo. Al momento i veneti sembrano essere quelli messi meglio, e i pugliesi quelli messi peggio (se non altro in relazione anche all´abbandono di qualche giocatore, oltre al fatto di occupare la posizione di fanalino di coda). Due di queste retrocederanno, presumibilmente, e due si salveranno. Un esito che dipenderà non poco dalle partite delle prossime settimane. Nella terza di ritorno, il 13 e 16 gennaio, si giocheranno due sfide incrociate: Scandiano-Giovinazzo e Correggio-Thiene, mentre i rossoblù andranno a far visita ai veneti la settimana successiva. .
Sabato 6 gennaio, ore 20.45, PalaBarsacchi di Viareggio:

GDS IMPIANTI VIAREGGIO - ROLLER HOCKEY SCANDIANO

ROLLER HOCKEY SCANDIANO: Errico, Gomez, Crespo Oliva, Franchi, Maniero, Marchesini, Crudeli, Casali, Scaltriti. Allenatore: Crudeli.

Arbitri: Barbarisi e Davoli.

Diretta streaming su legahockey.eu e hockeypista.it

Le partite di sabato 6 gennaio, seconda giornata di ritorno: Viareggio-Scandiano, Trissino-Lodi, Follonica-Valdagno, Giovinazzo-Monza, Thiene-Sarzana, Correggio-Forte dei Marmi, Bassano-Breganze.

Classifica: Lodi 35, Forte dei Marmi 34, Viareggio* 31, Valdagno* 26, Breganze 24, Bassano 23, Trissino 22, Follonica 21, Monza 20, Sarzana 18, Thiene 10, Correggio 7, Scandiano 5, Giovinazzo 4. (* Una partita in meno).

Prossimo turno, sabato 13 gennaio, terza giornata di ritorno: Lodi-Follonica, Scandiano-Giovinazzo, Monza-Viareggio, Valdagno-Trissino, Forte dei Marmi-Bassano, Breganze-Sarzana, Correggio-Thiene.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata