23 Settembre 2017
immagine di testa


News
percorso: Home > News > Serie A2

IL NEOPROMOSSO ROLLER SCANDIANO FA SUL SERIO
INGAGGIATI GLI SPAGNOLI MARC GOMEZ E VICTOR CRESPO OLIVA

22-06-2017 11:41 - Serie A2
Parla spagnolo il mercato del Roller. E fa pure la voce grossa.
La società del presidente Germini ha messo a segno due colpi importanti, a dimostrazione della volontà di affrontare la massima serie da protagonista. Il mercato rossoblù è ufficialmente decollato, ed è già vertigine: il prossimo anno vestiranno la casacca rossoblù due grossi calibri spagnoli, il difensore 27enne Marc Gomez e l´attaccante 26enne Victor Crespo Oliva. Nella giornata di ieri i due giocatori sono giunti a Scandiano, per la completa definizione delle pratiche riguardante il contratto e l´appartamento in cui risiederanno da settembre: "Siamo stati attratti dichiarano all´unisono da una nuova esperienza sia di vita che sportiva. L´ambizioso progetto della società e la prospettiva di lavorare con un allenatore come Roberto Crudeli, che conosciamo, ci hanno convinto a compiere questa scelta, di cui siamo molto soddisfatti".
Entrambi cresciuti nel club spagolo dello Lloret, i due hanno poi preso strade diverse. Gomez ha militato, nelle ultime tre stagioni, nel campinato spagnolo, infilando due promozioni consecutive che lo hanno fatto passare dalla terza serie al massimo campionato. Crespo Oliva è invece un neoscudettato: ha giocato infatti le ultime due stagioni nella massima serie francese (dopo alcuni anni in Spagna), nelle fila del Vendéenne, vincendo due campionati e una coppa.
E ora l´avventura italiana, in quel di Scandiano: "Sarà importante hanno aggiunto i due giocatori formare un bel gruppo: a quel punto le ambizioni potranno legittimamente essere quelle di puntare non solo alla salvezza ma magari anche all´ingresso nelle di finali di coppa e ai playoff".
Estremamente soddisfatto dei nuovi arrivi è il presidente del Roller Scandiano, Giorgio Germini: "Si tratta di due giocatori di grande valore. Lo sforzo, a livello societario, è stato notevole, a conferma del fatto che il nostro approdo in Serie A1 non ha il significato di una permanenza occasionale: siamo arrivati in alto per restarci".

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]